IN ATTESA DI DEDICA

Nell'attesa della 27esima edizione di Dedica Festival, che si terrà dal 16 al 23 Ottobre 2021, ogni settimana vi suggeriremo la lettura di un libro di Paolo Rumiz, il protagonista dell'edizione 2021 della manifestazione letteraria internazionale e monografica pordenonese.

Questa settimana (07-giu), vi proponiamo Vento di terra. Istria e Fiume: viaggio tra i Balcani e il Mediterraneo.

vento di terra paolo rumiz.jpeg

Bottega Errante Edizioni

Collana Camera con vista

€ 14,00

ISBN 9788899368791

Un reportage che racconta l'Istria, Fiume e un confine ancora aspro. Una regione d'Europa fondamentale, crocevia di nazionalismi e condivisioni, di confini e lingue che si mescolano, diventa paradigma di quello che siamo oggi. In tempi di giornate del ricordo, ipotesi di muri che si rialzano, rotte balcaniche, questo libro dipinge l'Istria subito dopo il conflitto nella ex Jugoslavia e ci racconta di come quel pezzo di terra sia stato e sia tuttora laboratorio per l'intera Europa.

 

"Chiudo gli occhi e ne sento l'odore. Salvia, santoreggia. Fichi. Bietole all'aglio. Brughiera. Salsedine. Istria. Inconfondibile. Refrattaria all'idea di nazione, che le ha portato solo sventura. Molto è cambiato dall'uscita di questo libro. Ma l'Istria eterna non molla. Il profumo rimane. L'Istria è il suo profumo".

Tutti i libri di Paolo Rumiz da noi settimanalmente presentati sono disponibili presso la nostra libreria in Via Mazzini 64, Pordenone.